Dall’ideazione all’implementazione di un video aziendale

implementazione di un video aziendale

C’è molto da considerare quando di produrre un video di marketing. Innanzitutto, ci sono le considerazioni artistiche: quali sono le tue preferenze stilistiche? Userete il talento vocale o produrrete uno stile documentaristico? Quali elementi grafici o animazioni immagini? Poi ci sono le considerazioni pratiche: quanto costerà? Chi dovrebbe essere nel video? Dove verrà girato? Come possiamo spremere tutto ciò che possiamo dal nostro budget di marketing?

Diamo un’occhiata con alcuni consigli pratici per la realizzazione di un video aziendale, partendo dall’idea del tuo video.

Corporate video: sviluppa la tua storia

La tua attività è probabilmente lo sfondo di molte storie. Quindi, come fai a sapere come trovare le storie migliori per il tuo video di marketing? Prova a raccontare storie che:

  • Ascoltino l’emozione del tuo pubblico;
  • Siano semplici e facili da capire;
  • Si concentrino su ciò che ti rende unico;
  • Siano condivisibili.

Creare la tua strategia di marketing video

Sì, l’obiettivo è rendere i tuoi video semplici, unici e condivisibili, ma per arrivarci devi avere una strategia. Quindi, ecco alcuni suggerimenti da seguire per assicurarti di separarti dalla folla:

  • Conosci il problema che stai cercando di risolvere. Che ruolo avranno questi video nel tuo mix marketing globale? Stai sperando di creare consapevolezza del tuo prodotto o servizio? Guidare nuovi business online? Aumentare la fedeltà dei clienti? Inizia chiedendo quale problema sto cercando di risolvere?
  • Comprendi chi stai cercando di raggiungere. Acquisisci familiarità con le persone acquirente perché prima di poter produrre un video significativo e di grande impatto, devi sapere chi stai cercando di raggiungere. Ricorda che il tuo messaggio deve essere prodotto per la persona che stai cercando di influenzare. Non cercare di essere tutto per tutti.
  • Conosci la concorrenza. Quando fai una ricerca su YouTube per i tuoi concorrenti, cosa trovi? Quali video hanno più visualizzazioni? Quali argomenti trattano? Se hai familiarità con la strategia SEO (opportunità di collegamento ipertestuale qui, Mitch), quali parole chiave vengono utilizzate? Scopri quali video hanno successo e quali no. L’investimento di tempo nella ricerca pagherà dieci volte se si fa il lavoro di gamba in anticipo.
  • Produci il tuo video pensando al successo. Come misurerai le prestazioni del tuo nuovo video? Il successo si basa sul numero di visualizzazioni? Azioni? Engagement? Stai misurando il successo in base al numero di spettatori che hanno fatto clic su un invito all’azione alla fine? O il numero di spettatori che si sono iscritti al tuo canale YouTube? Informati in anticipo sull’aspetto del successo.

Ottenere il massimo dal giorno degli shooting

Se stai pagando per il tuo video di marketing, dovresti cercare di ottenere il massimo da esso. Quindi, molto prima del giorno delle riprese, pianifica di ottimizzare il tuo tempo e il tempo del team di video.

In effetti, spendendo un po ‘di tempo e sforzi in più nella fase di pianificazione delle riprese video, potresti allontanarti non solo con un video, ma con sei video. Pensa alle tue riprese video in questo modo:

LIVELLO UNO: il tuo video di panoramica o video di marketing principale è una vista di 10.000 piedi all’interno della tua organizzazione. Questo è il tuo look di alto livello all’interno della tua azienda toccando i tuoi servizi unici o messaggi chiave.

LIVELLO DUE: andiamo più in profondità. Ognuno dei tuoi messaggi chiave racchiusi nel tuo video di panoramica può essere ulteriormente sviluppato in tre singoli video che spiegano ulteriormente le tue qualità uniche, usando gli stessi portavoce presenti nel tuo pezzo Panoramica di primo livello.

LIVELLO TRE: Ancora una volta, utilizzando gli stessi personaggi presenti nel tuo video principale, rispondi ad alcune delle domande più frequenti nel processo di vendita.