Cos’è il babywearing e come può migliorare il legame genitore-figlio

babywearing

Il babywearing è una pratica che, nel mondo, ha già trovato ampia diffusione e consenso: si tratta, letteralmente, di indossare i propri figli durante le prime fasi della loro vita. In Italia, invece, a causa dell’avvento dell’industrializzazione e della pratica della separazione, si è sempre preferito optare per le carrozzine, elemento centrale nella nostra cultura.

Come in ogni settore, anche nell’accessoristica pre natale il nuovo millennio ha portato una ventata di cambiamento, La pratica del contatto tra genitore e figlio è una sorta di riscoperta del legame nativo. Un unione che sta tornando, finalmente, alla ribalta. Le mamme digitali 2.0, infatti, stanno propendendo sempre più per riscoprire quel rapporto grazie al baby wearing, ma se fino a qualche anno fa vi erano soltanto le poco pratiche strutture fai-da-te, oggi possiamo contare su fantastici e favolosi prodotti sicuri e certificati.

Il mercato, infatti, sta portando ad una stabile crescita in questo settore, e per questo stanno aumentando sia i finanziamenti per le ricerche, sia la produzione di materiali di sempre maggior qualità. Il risultato finale è che oggi il bambino può stare comodamente seduto addosso al genitore, in tutta sicurezza. I prodotti più apprezzati, infatti, sono i marsupi e le fasce porta-bebé.
Nel campo della ricerca, la parola chiave è semplicemente una: ergonomicità.

I migliori prodotti sul mercato per il baby wearing

La fascia è una lunga stuola di cotone elastico che concede ai genitori di portare i cuccioli in diverse posizioni fin dalla nascita. È molto confortevole sia per il bimbo sia per il genitore, poiché distribuisce il peso, sostiene ed avvolge.
Il marsupio ergonomico, invece, è un contenitore a forma di sacchetto abbarbicato sul corpo del genitore grazie a degli appositi lacci. In questo supporto, viene collocato il bebè. Rispetto ai marsupi classici, quello ergonomico rispetta la fisiologia del neonato, consentendo ad entrambe le parti in causa di mantenere una corretta postura anche per un tempo prolungato.

Il marsupio per neonati: alla scoperta del legame genitore-figlio

Il marsupio per neonati è perfetto per passeggiate di breve durata e nelle vicinanze di casa. Inoltre, ben si sposa a tutte quelle situazioni in cui è fondamentale avere le mani libere. Un esempio perfettamente calzante può essere la spesa. Il marsupio è dotato del grande vantaggio di mantenere costantemente il neonato accanto a mamma e papà, in una posizione che il bambino trova decisamente rassicurante e dalla quale riesce a percepire il calore del genitore.

La sua composizione, in realtà, è estremamente semplice: il neonato si accovaccia all’interno di un sacco che gli garantisce di mantenere la tradizionale posizione a “emme”, ovvero con il sederino leggermente più in basso rispetto alla piega delle ginocchia. Nel caso gli infanti siano di poche settimane, alcuni marsupi sono dotati anche di doti ergonomiche, che permettono alla spina dorsale, ancora fragile di sostenere il peso della piccola testa. Quando si acquista un marsupio, bisogna necessariamente guardare sia a questo aspetto, sia alla sua capacità di proteggere il bambino dalle intemperie meteorologiche, come pioggia o vento.

Il marsupio non è per tutti: c’è chi dice fascia!

Non tutti, però, sono ferrei sostenitori del marsupio. Alcuni genitori ed esperti, infatti, valutano questo strumento come poco adatto ai bambini con pochi mesi di vita, poiché troppo rigido. Per costoro, la fascia è considerata uno strumento decisamente migliore.

La fascia porta bebé è una lunga striscia di cotone morbido che consente ai genitori di portare i propri figli in diverse posizioni, dalla nascita fino ad un massimo di 13 kg di peso, che si raggiungono indicativamente tra i 12 e i 18 mesi. Il tessuto può essere più o meno elastico, ma sono assolutamente tutte senza fibbie o nodi preconfezionati. Questo permette ad ogni genitore di adattare questo accessorio alle proprie esigenze, tenendo conto del proprio corpo come riferimento.

Indossarla, ai primi tempi, sembra decisamente complicato, ma con lo scorrere dei giorni i passaggi necessari per mettere in sicurezza il neonato saranno sempre più naturali e pratici. Questo favoloso accessorio è l’ideale per chi vuole vivere il proprio ruolo di genitore a pieno, senza alcun tipo di obbligo o restrizione da parte di altri oggetti, come appunto il marsupio.

Dove acquistare, in rete, questi prodotti

Per entrambi i prodotti chiamati in causa, l’ecommerce di riferimento non può che essere Flokbaby. Il negozio online vanta una vasta gamma di brand e modelli, adattabili alle esigenze di qualsiasi genitore. Lasciatevi incantare dalla qualità della proposta e trovate il prodotto perfetto per le vostre esigenze.