PMI Digitali: tra i valorosi mille di mysuite, il terzo posto va alla Puglia Bellezza e motori tra i settori più performanti

di Shadow 541 views0

Mysuite, la soluzione all-in di axélero dedicata alle piccole e media imprese che vogliono accelerare il proprio business con strumenti digitali, raggiunge quota 1000 piattaforme rilasciate, di queste, 131 sono aziende pugliesi

 

Bari, 27 ottobre 2017 – Le PMI pugliesi cavalcano l’onda dell’innovazione e si affidano agli stessi servizi di marketing digitale utilizzati dalle big company. Tra questi ci sono i servizi creati da axélero, società attiva nel settore della digitalizzazione delle imprese, che lo scorso aprile ha lanciato l’innovativa piattaforma mysuite, un prodotto all-inclusive che permette alle piccole e medie aziende, ma anche artigiani, commercianti, professionisti e partite IVA, di controllare e gestire il proprio business online.

 

In pochi mesi, migliaia di aziende in tutta Italia si stanno dotando di questo innovativo strumento e, tra le prime, quelle pugliesi che vantano ben 131 piattaforme mysuite già rilasciate e operative. In particolare, hanno scelto l’innovazione digitale soprattutto le aziende pugliesi che si occupano di edilizia (il 21,37% del totale), industria manifatturiera (12,21%), automotive (11,45%) e servizi di bellezza (10,69%). Buoni risultati anche per il settore della ristorazione e della vendita al dettaglio (entrambi con l’8,40% delle attivazioni totali), il settore dell’artigianato(7,63%) e quello dei servizi alle imprese (4,58%).

Le aziende che hanno scelto la piattaforma mysuite per innovare il proprio business e adeguarsi al trend internazionale di digitalizzazione di tutte le attività imprenditoriali provengono da tutto il territorio pugliese.

In particolare, Bari è la provincia che ha fatto registrare il maggior numero di adesioni, con il 34% delle attivazioni, a cui seguono le province di Taranto (con il 29% di attivazioni), Lecce (16%), Barletta-Andria-Trani (8%) e infine le province di Foggia e Brindisi (entrambe con il 6% delle attivazioni totali). Queste piccole aziende che hanno digitalizzato il proprio business con la piattaforma mysuite, si sono rese in questo modo più competitive sul mercato, perché hanno sfruttato le potenzialità del web e dei Social Network per attrarre nuovi clienti e gestire al meglio quelli già fidelizzati.

 

Le aziende pugliesi che hanno scelto di acquistare questa piattaforma, infatti, hanno oggi l’opportunità di gestire tramite un unico dispositivo (disponibile anche in versione APP mobile) tutto il traffico di dati e richieste che si genera dal proprio sito web e dai propri canali social, oltre che avvalersi del supporto di Advisor dedicati che, con cadenza quindicinale, li aiutano nella pianificazione di strategie di marketing mirate.

 

Tra gli early adopter pugliesi di mysuite anche Vincenzo Fina, titolare della Pizzeria Giusy di Mesagne, BR, (http://giusypizzeriabraceria.it): “Il sito è fatto davvero bene e ci permette di avere una buona visibilità. Un ottimo servizio, a partire dal “dietro le quinte” della creazione del sito. Ci ha seguito uno staff molto efficiente che ci ha dato un grande supporto, posso solo parlarne bene”.

 

Ho proposto a Vincenzo, titolare del locale, un sito ottimizzato su ogni dispositivo ma soprattutto una soluzione semplice e personalizzabile per gestire i suoi clienti e coinvolgere i nuovi tramite una vetrina bella e accattivante. Mysuite è proprio la soluzione per organizzare al meglio le richieste di contatto e preventivo, tutto da un’unica piattaforma collegata anche ai social”, commenta Erika Viviana Moscara, Senior Digital Sales Puglia, axélero.

 

La “spedizione dei mille di mysuite” ha come obiettivo riunificare il Paese e il suo tessuto imprenditoriale sotto l’insegna del digitale. Ad oggi sono state rilasciate più di mille piattaforme mysuite, e la Puglia, con 131 aziende aderenti, è al terzo posto in Italia, preceduta in questo processo di innovazione soltanto dalla Sicilia e dalla Campania.